Studiare cinese e italiano per stranieri

Studiare il cinese all’Università di Modena e Reggio Emilia

L’insegnamento di lingua cinese è previsto dal piano di Studi della Laurea Triennale in Lingue e Culture Europee (Facoltà di Lettere) e nel piano di studi della Laurea Magistrale in Management Internazionale (Facoltà di Economia).

Corso di Laurea Triennale Lingue e Culture Europee (LCE) visita il sito

È possibile studiare cinese come terza lingua al II anno scegliendo suddetto insegnamento tra i crediti a scelta previsti nel piano di studi. Il corso è annuale, per un totale di 60 ore equivalenti a 12 crediti (CFU).

Al III anno è possibile la biennalizzazione del cinese come terza lingua scegliendo il corso Lingua, Cultura ed istituzioni della Cina. Anche in questo caso il corso è annuale, per un totale di 60 ore equivalenti a 12 CFU.

Entrambi i corsi prevedono la docenza della Professoressa Carlotta Sparvoli ed un lettorato annuale (60 ore totali) tenuto da un insegnante madrelingua cinese. Tale lettorato concorre alla formazione dei 12 CFU previsti dal corso.

Laurea Magistrale in Management Internazionale visita il sito

Il corso di Laurea Magistrale in Management Internazionale prevede la possibilità di scegliere lingua cinese in alternativa a lingua inglese.

Al primo anno il corso prevede il conseguimento di 6 CFU per un totale di 30 ore di insegnamento.

Al II anno il corso di cinese porta al raggiungimento di 3 CFU per un numero totale di ore pari a 15.

Italiano per cinesi – Studiare l’italiano all’Università di Modena e Reggio Emilia

Il Centro Linguistico dell’Università di Modena e Reggio Emilia offre corsi di italiano a studenti cinesi che intendono frequentare in Italia corsi universitari oppure corsi di Arte, Musica e Design presso gli Istituti AFAM ( Istituti Alta Formazione Artistica e Musicale).

Suddetti corsi di italiano sono destinati agli studenti iscritti ai programmi Marco Polo e Turandot.

I programmi Marco Polo e Turandot sono programmi di studio che hanno lo scopo di promuovere la collaborazione e la mobilità studentesca tra Italia e Cina e istituiscono la priorità di seguire corsi di lingua italiana prima di iniziare l’Università o  altri corsi di formazione in Italia.

Agli studenti verrà concesso un Visto di studio valido per il periodo della loro permanenza a fini di studio e seguiranno  lezioni di lingua italiana per un minimo di 6 mesi.

Al termine previsto dal programma, gli studenti sosterranno un esame finale il cui superamento permette di conseguire un certificato  che dà titolo alla regolare iscrizione ai Corsi Universitari e/o ai corsi degli Istituti di Arte, Musica, Design.

L’offerta dei corsi è diversificata e prevede un Corso standard della durata di 6 mesi, un Corso esteso di 8 mesi, corsi preparatori che precedono l’avvio del semestre accademico nonché corsi ad hoc in italiano finalizzati alla preparazione dei test di ingresso.

Per maggiori informazioni visita il sito italianforchinese.cla.unimore.it